Le Ali - Associazione Famigliari e amici Persone con disabilità


Attività e Progetti

Con l'aiuto della dottoressa Federica Spinolo - Psicoterapeuta sistemico relazionale, da lungo tempo coinvolta nelle attività della nostra associazione - è stato attivato AscoltAli, Sportello psicologico a disposizione delle famiglie socie di Le Ali con un membro con disabilità.

Il servizio prevede incontri individuali di un’ora.

La cadenza e la durata del percorso saranno definite in sede di colloquio, sulla base delle specifiche esigenze.

L’associazione Le Ali contribuirà al servizio per un importo pari a 20 euro l'ora, rimanendo a carico dell'utente un costo di 25 euro l'ora per la psicoterapia/consulenza.

L'Associazione Le Ali vuole rispondere all'esigenza di creare momenti di condivisione in piccoli gruppi. Proporre il rito del the e dei biscotti risponde infatti ad un bisogno primario facilmente comprensibile dalle persone disabili, utile per creare un senso di certezza, un ritmo che scandisce le settimane per gli interessati e per le famiglie.
 

il progetto è patrocinato dal Comune di Bussero, con la collaborazione dell'Istituto Comprensivo di Bussero.

Nasce per creare uno spazio ludico e ricreativo, per bambini e ragazzi (6-11 anni), con disabilità e non, il sabato pomeriggio. Uno spazio dove il bambino possa incontrare amici e beneficiare di esperienze che attraverso il gioco, lo introducano in una dimensione relazionale e sociale.

Il progetto realizza un'esperienza ad alto livello di integrazione tra bambini con disabilità e i loro compagni, sviluppando così le abilità sociali di ciascuno.

Nata da una costola de L'Albero del Sabato, l'iniziativa si rivolge a ragazzi della scuola secondaria e superiore sempre in uno spirito di integrazione tra disabili e non.

I ragazzi hanno chiesto di differenziarsi dal gruppo dei più piccoli cambiando il nome del progetto, che rispecchia il desiderio di separazione ed individuazione proprio dell’adolescenza.

 

Affiancamento pomeridiano e del tempo libero infrasettimanale

I progetti attivi da anni sul territorio di Bussero hanno favorito la conoscenza di persone con disabilità che possano mostrare fragilità nello stare in gruppo, hanno inoltre favorito l’instaurarsi di rapporti di fiducia profonda con le famiglie.

Con questo progetto, la persona con disabilità viene affiancata da un sostegno fidato ed esperto. L’angelo custode non sostituisce la funzione dell’assistente domiciliare handicap, ma la integra.

Laboratorio manuale creativo

Il progetto prevede l' organizzazione di laboratori, momenti di creatività e manualità destinati a tutti i soci e amici dell’associazione le Ali.

La proposta di tecniche e saperi pratici tipicamente femminili derivanti da tradizioni e culture diverse, ottenuti recuperando e valorizzando la memoria e la storia delle donne costituirà l' occasione per acquisire competenze quali: taglio e cucito, maglia, ricamo, decorazione, ecc., al fine di realizzare manufatti, prevalentemente capi d'abbigliamento e accessori.
Molta attenzione sarà posta ai temi del riuso e del riciclo di materiali, abiti e accessori compresi.

Al di là di una semplice vacanza…

Il progetto Turisti? Non per caso! crea esperienze di sviluppo dell'autonomia personale attraverso uscite a carattere turistico.

Gli operatori e i volontari coinvolti costruiscono le attività (gioco, esplorazione, condivisione) adattandole il più possibile alle potenzialità delle persone che aderiscono all’iniziativa.

Vengono create le condizioni perché l’esperienza rappresenti per ciascuno un’occasione di apprendimento e di sperimentazione efficace. L’esperienza residenziale e la condivisione di gruppo della vita di tutti i giorni amplifica le possibilità di mettersi alla prova e di scoprire nuovi modi di stare con gli altri.

Il progetto è legato specificatamente a persone (adulti e bambini) con disabilità e difficoltà di relazione. L'agenzia a cui ci appoggeremo è la già nota e stimata Cubo Agency di Flavio Vallaguzza, con i suoi due meravigliosi San Bernardo.

Gli incontri sono gratuiti poichè la cifra sarà interamente coperta dall'associazione.

La partecipazione è destinata esclusivamente ai soci dell'associazione Le Ali.

Gli incontri saranno 10 (festività escluse) e si svolgeranno presso il centro prelievi di Via Di Vittorio 1 a Bussero.

La danceability è danza creativa adatta ad accogliere tutti; espressività corporea in grado di potenziarne il linguaggio e di migliorare la comunicazione con gli altri...creatività e divertimentoo!!

Il corso è rivolto ai giovani dai 14 anni e adulti.

Gli incontri si tengono presso la sala carrozze di Villa Radaelli a Bussero.

La partecipazione è gratuita per tutti i soci!

Per info: Giulia 3402613918

Sottocategorie